Ambiente: Legambiente: “Far west sulle spiagge. Ennesimo condono per chi abusa di beni pub
[redazione] Monday, 30 December @ 02:10:33 CET
Ambiente Ancora nuovi doni sotto l’albero per chi sfrutta le spiagge. Dopo il condono dei canoni non pagati per i balneari, introdotto nella legge di bilancio, ecco apparire un ennesimo regalo in un emendamento approvato dal Senato: per chi ha costruito sul demanio pubblico (spiagge, coste di fiumi e laghi), case in legno, cabine, bungalow o sistemato roulotte fisse o altri manufatti non previsti dalle concessioni, lo Stato chiude tutti e due gli occhi.

Il testo del decreto legge (126/2013) che ora dovrà essere approvato dalla Camera prevede infatti che quegli abusi potranno rimanere senza neanche la necessità di una nuova istanza. Basterà pagare il 3% in più di quanto prevedevano le già bassissime concessioni. “Le spiagge sono un bene comune e compito dello Stato è garantirne la tutela e la fruizione pubblica – ha dichiarato il presidente di Legambiente Vittorio Cogliati Dezza – con questo emendamento, invece, si legalizza il far west, garantendo impunità e nuovi guadagni a chi opera fuori dalle regole”.

 
· Inoltre Ambiente
· News by redazione


Articolo più letto relativo a Ambiente:
L'Europa vuole proteggere il corallo marino, l'Italia ritiene di no


 Pagina Stampabile  Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico  Invia questo Articolo ad un Amico